PROGETTO DI NUOVA RESIDENZA UNIFAMIGLIARE 2020

INTRODUZIONE

Il significato di PROGETTARE è in sostanza PROIETTARE NEL FUTURO UN'IDEA, una visione globale, per evitare spreco di tempo, denaro ed energia.

Prima di dare inizio alla costruzione occorre analizzare e valutare tutti gli elementi, altrimenti in assenza di questi, non si ottengono risultati soddisfacenti.

Esistono regole in Architettura che vanno rispettate, "LE REGOLE DELL'ARTE", si apprendono attraverso lo studio di questa disciplina, della sua storia e attraverso la pratica.

Tutto deve condurre ad un obiettivo carico di senso. Il CONFRONTO tra utente e architetto è fondamentale, tenendo conto anche dell'eventuale fenomeno incidentale o discordante.

La qualità di spazi, luce, suoni e materiali corrisponde alla QUALITA' DELLA VITA.

L'elaborazione di un progetto di architettura richiede accuratezza, costanza e applicazione traducendosi in un'attività LENTA per poter riflettere con cura e pazienza, per riconsiderare scelte che in un primo tempo possono sembrare definitive e richiede sedimentazione delle idee.

Tutto ciò che si crede di risparmiare in termini di tempo in una veloce e superficiale fase iniziale si finisce per pagarlo in minore qualità e maggiori costi economici in fase di realizzazione.

Alla base del progetto c'è la CAPACITA' DI CONOSCENZA SENSIBILE dell'architetto e la FIDUCIA ad esso riposta, che entro certi limiti dovrà possedere un importante grado di libertà, evitando di essere disorientato da richieste contraddittorie.




PROGETTO DI VILLA DEUSELLI 

PROGETTO DI NUOVO EDIFICIO RESIDENZIALE UNIFAMILIARE



IL PROGETTO presentato è stato creato con queste priorità:

  • valutazione morfologica del sito, dal punto di vista climatico e della sua capacità edificatoria;

  • comprensione della committenza, delle loro occorrenze e peculiarità;
  • dialogo con il contesto panoramico: montano, serra morenica, terreni agricoli;
  • assecondare gli orientamenti in funzione delle dinamiche solari;
  • terrazzi inverditi a favore del microclima estivo per processo endotermico;

  • uso di elementi compositivi contemporanei, volumi semplici e compatti, distribuzione interna fluida;
  • interpretazione dei caratteri tipologici della tradizione locale, costruzione latero-cementizia, copertura a falde, importante uso del legno;
  • accorgimenti termico-costruttivi dettagliati dai particolari esecutivi all'interno delle tavole di progetto;
  • dotazione di climatizzazione invernale e raffrescamento estivo a fonte rinnovabile, ventilazione meccanica con controllo dell'umidità, impianto solare fotovoltaico per classe energetica in A4.


Il PROGETTO ARCHITETTONICO è così risultato:

  • soluzione minimal come linguaggio architettonico di intesa con la committenza;

  • ingresso con caratteristiche e posizione ben identificabile;

  • open space per zona giorno misurato alle esigenze di una cucina funzionale, caminetto a fulcro ambiente, soggiorno e pranzo posizionati in asse alle aperture;

  • ampie finestre proporzionate al volume servente e indirizzate a precise viste esterne;

  • soppalco sul living destinato ad area multimediale, libreria, palestra e relax, con seduta/finestra per la lettura;

  • suddivisione più intima per la zona notte, i bagni e lo studio;

  • interior design al dettaglio per la camera padronale.



Mi sono occupata personalmente di:

Studio di Fattibilità, Rilievo, Progettazione Architettonica Preliminare-Definitiva-Esecutiva, Computo Metrico Estimativo, Progettazione Energetica, Schema impianto elettrico e allacciamenti infrastrutturali, Progettazione Barriere Architettoniche, Pratiche Amministrative, Modello Istat, Direzione Lavori e coordinamento dei vari elementi progettuali, Rendering, Progetto di Interni, Fine lavori e Agibilità.



Arch. Elisa Dorigo
via c.na Zeppe n.59 - 13882 Cerrione (BI)
tel. 0152583027

linkedin Elisa Dorigo
ED Architettura pagina facebookedarchitettura Instagramemail: edarchitettura@gmail.com
https://www.houzz.it/pro/ed-architettura





COLLABORAZIONI

Committenti Monica, Michele.

Importanti le attive prestazioni professionali di: Rodina Giovanni Geologo, Arch. Andrea Garrione, Claudio Fracca, Geom. Biano Samanta, Geom. Marco Giublena, Ing. Luca Fangazio, Geom. Simone Ferrari, Arch. Alessia Marcolongo.

Ditte specializzate fondamentali alla realizzazione: Dorigo Costruzioni di Dorigo Irving & C. - Lorenzo Dorigo, Irving Dorigo, Jhon Dorigo, Kevin Dorigo, Romeo Dorigo, Stefano Polarolo, M.M. Techno Impianti, Falegnameria La stazione, Stefano Bertagnoglio. Cordera Giancarlo, EBP, De Bernardi, FLY.CO, Biondi e Poverello.


Fonti: L'abitazione di Riccardo Salvi, Case unifamigliari Schittich, La casa unifamiliare isolata Marina P. Arredi.


Post più popolari